Lo stato pone una targa per celebrare l’onore di Idy Diene, rabbia dei familiari di Pamela, la ragazza fatta a pezzi

Condividi con i tuoi amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Per ricordo di Idy Diene, il senegalese che il 5 marzo ha ricevuto diversi spari dal pensionato Roberto Pirrone, lo stato italiano mette una targa sul Ponte Vespucci per ricordarsi di lui. Il Comune di Firenze pubblica il 12 marzo una notizia dove viene detto che nel punto dove è stato ucciso Idy sarebbe stata posta una targa a suo ricordo.

I genitori di Pamela imbestialiti: “lo stato italiano anziche elogiare con una targa il senegalese ucciso, dovrebbe riuscire a tutelare molto di più i propri cittadini, creando un’associazione per difendere le donne vittime di violenza”.


Condividi con i tuoi amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
loading...